La Nostra Storia
Un viaggio lungo 40 anni

Ricerca, dedizione, innovazione e design, caratteristiche insite nel DNA di Cmatic, da sempre.

1979
Le nostre radici

1979 - Le nostre radici

Cmatic viene fondata nel 1979 nel cuore della Lombardia manifatturiera, di fatto è la prima azienda specializzata nella progettazione e nell’industrializzazione delle connessioni di alta qualità che si afferma in Brianza. Nata da un’intuizione di Orazio Confalonieri, negli anni Cmatic si espande e si trasforma da attività artigianale in vera e propria attività industriale il cui obiettivo è la progettazione, lo sviluppo e la produzione di raccordi per impianti pneumatici. Un’azienda che si vuole mostrare sempre sensibile alle richieste di un mercato in continua evoluzione, focalizzandosi sulla ricerca di nuovi materiali e sullo sviluppo di nuovi prodotti. L’obiettivo di Cmatic è quello di rivoluzionare gli schemi puntando verso l’innovazione.

1989
Quando l’intuito è alla base del successo

1989 - Quando l’intuito è alla base del successo

È passato in fondo solo un decennio dalla sua fondazione, eppure Cmatic vanta già importanti clienti nei settori più disparati (food, packaging, automotive…) ed inizia ad intessere le prime relazioni con il mercato europeo.
Le prime sfide non tardano a profilarsi all’orizzonte e il signor Orazio, con la sua professionalità, tenacia e dedizione si rivela all’altezza anche di quelle più importanti tra cui la presenza di particelle di silicone nel raccordo, che nelle linee di laccatura creano grandi problemi.
Un’ intuizione semplice che però segnerà un passo significativo gli consente di risolvere il problema e oggi, a distanza di anni, lo standard Silicone Free è internazionalmente adottato da tutto il comparto automotive.
Intuizione, dedizione, vision e voglia di innovare ingredienti che fanno parte dei geni di Cmatic, da sempre.

2000
Nuove generazioni, stessi principi

2000 - Nuove generazioni, stessi principi

Gli anni 2000 rappresentano un punto di svolta per Cmatic: la passione paterna riesce a coinvolgere ed entusiasmare la seconda generazione di Confalonieri: Rita, Gloria e Filippo, ognuno di loro con un differente bagaglio di esperienze e conoscenze, apportano in Cmatic il giusto mix di entusiasmo e competenze indispensabile per affrontare le sfide del nuovo millennio.
In azienda si inizia un rigoroso percorso di organizzazione e pianificazione. La ricerca di un miglioramento continuo è alla base della stabilizzazione dei rapporti con la propria clientela ed ingrediente fondamentale per la costruzione di un marchio internazionalmente distinguibile ed affidabile. Affidabilità riconosciuta dalla certificazione ISO 9001 ottenuta già nel 1994.
Attenzione alle esigenze del cliente e costruzione di rapporti duraturi sono parte del DNA di Cmatic, da sempre.

2016
Verso un miglioramento continuo

2016 - Verso un miglioramento continuo

Il processo di riorganizzazione interna e programmazione porta ad un costante aumento della produttività che in poco più di un decennio renderà necessario il trasferimento degli stabilimenti produttivi in strutture sempre più ampie, dalla piccola fabbrica di Carate Brianza all’ odierna sede di Giussano inaugurata nel 2016.
Produttività, sensibilità alle richieste del mercato, intuito ed innovazione per la famiglia Confalonieri continuano a non essere abbastanza. La tendenza al miglioramento continuo e alla salvaguardia ambientale, portano Cmatic a mettersi in continua discussione: nel 2018 il sistema di gestione verrà sottoposto agli standard ISO 9001:2015 e nello stesso anno Cmatic otterrà la certificazione per la gestione ambientale ISO 14001. Fattore fondamentale del successo e della solidità di un’impresa è la dedizione dei propri collaboratori e questo Cmatic lo sa bene. A conferma dei continui investimenti sulla sicurezza e sull’ ambiente lavorativo, ad inizio 2021 Cmatic ha ottenuto la certificazione ISO 45001, sulla salute e sicurezza sul lavoro.
Il miglioramento continuo è nei geni di Cmatic, da sempre.

 

2020
Proiettarsi nel futuro mantenendo uno sguardo fisso sul passato

2020 - Proiettarsi nel futuro mantenendo uno sguardo fisso sul passato

Il raccordo, componente fondamentale di qualsivoglia impianto industriale, è stato considerato prodotto povero e senza identità. L’estro di Orazio ha donato il carattere dell’esclusività ad ogni singolo pezzo. Ricerca dei materiali, occhio al design e funzionalità sono le caratteristiche fondanti di Cmatic, azienda che ha sempre saputo ascoltare, e non inseguire, il mercato. Quando il silicone rappresentava un problema insormontabile, Orazio è stato in grado di offrire un’alternativa valida, quando si parlava di internazionalizzazione, Cmatic aveva già una propria rete di clienti esteri. E nell’era della digitalizzazione? Ovviamente Cmatic non può accontentarsi di una semplice presenza digitale ma la nuova sfida è rendersi disponibile sul mercato internazionale 24/24, 7/7 offrendo soluzioni adattabili, innovative e affidabili nel tempo.